[Edizione 2016] La Fiera

Il LabroniCon è un evento che prende forma sul successo delle varie fiere del fumetto e del gioco, atto a valorizzare aspetti sociali e culturali a favore della città, oltre che incentivare il commercio.

Per distinguersi e offrire un’esperienza più caratteristica rispetto alle altre fiere già esistenti in toscana, la nostra si presenta anche come installazione artistica a tema piratesco. In questo modo la mostra mercato godrebbe di una connotazione più marcata e invitante al grande pubblico e non solo alla nicchia degli appassionati.
Questo sarà reso visivamente da una serie di grafiche come pannelli stampati e sagomati, banner e vessilli vari; ma anche elementi scenici tipici dell’immaginario piratesco: barili, ancore, reti, cannoni.

Le installazioni saranno naturalmente poste in modo rispettoso della struttura; lo scopo è valorizzare e sottolineare una bellezza già presente.

Nella realizzazione del programma e delle offerte collaboreranno varie realtà livornesi come associazioni e esercenti di vario genere, nonché artisti locali e non.

L’evento si svolgerà nell’arco di un’intera domenica, dalla mattina fino alla sera.

Un festival che si rivolge a tutti, appassionati e non. Si rivolge soprattutto alla città stessa, cercando di attrarre più vita possibile, di rigenerarsi con le attività connesse ai settori interessati. Il carattere dell’evento sarà di spiccata indipendenza, in ogni suo aspetto; cinema, web, musica, editoria e soprattutto fumetto, che reca con sé animazione e cosplay. Una fiera che come l’anima vera della sua città non nega niente a nessuno, e accoglie tutti. Qualsiasi sia la portata di questa mostra dovrebbe collegarsi col tessuto cittadino, coinvolgere le attività commerciali e la vita del quartiere, colorando per un giorno la Fortezza Vecchia e Livorno di cose inedite, tutte possibilmente piacevoli.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: